La cucina leccese arriva in condotta (Agrigento 13.05.2015 - Campobello di Licata 14.05.2015)

Due serate d'eccezione!
Ci viene a trovare lo chef Stefano Nuzzo del ristorante La Piazza di Poggiardo (LE), punto di riferimento per la cucina di qualità del meridione d'Italia (da anni segnalato con la chiocciola sulla guida delle osterie di Slow Food editore), salentino DOC. Arriva con una piccola squadra e cibi e vini della sua bellissima terra, per regalarci una serata di "altri" profumi.
Due serate, per coinvolgere i soci e gli amici della nostra condotta, che sono residenti in diversi comuni della provincia.

Serata 1 - mercoledì 13 maggio ore 20:30 Ristorante Terra, via Pirandello 1, Agrigento
E' il ristorante che prende il posto di Locanda di terra (la serata fa parte degli eventi legati alla sua inaugurazione - ce ne saranno altri). La cena si svolgerà nello spazio della chiesa di San Pietro, luogo pieno di fascino che ritorna a vivere dopo tanto tempo.

Serata 2 - giovedì 14 maggio ore 20:45 Ristorante La Madonnina, Campobello di Licata

Speriamo che sia il primo momento di una lunga serie di collaborazioni con altre realtà enogastronomiche. 
Giù trovate i menù (c'è una piccola differenza tra i due, relativamente all'entrata).
Il costo della serata è di 35 euro per i soci, 40 euro per il resto del mondo.
Prenotazioni possibili, salvo esaurimento dei posti disponibili, fino a sabato 9 maggio (specificare a quale delle due serate volete partecipare).

I due menù

Terra

La Madonnina


The players

 Stefano Nuzzo...

  ...e il suo ristorante

La cantina

 San Pietro

Ma se l'imago... (Agrigento)



Ma se l'imago... (Campobello di Licata)




Slow Food day 2015 / e tre...





Domenica 19 aprile gita a Castelvetrano insieme a tanti amici di altre condotte siciliane. Alle 11,00 incontro con gli amici dei Mulini Del Ponte, che ci porteranno alla scoperta dei grani tradizionali siciliani. A pranzo ci sposteremo a Selinunte, al ristorante Bacco, dove lo chef Angelo Franzò ci farà assaggiare...

Aperitivo
Olive in salamoia della valle del Belice – salsiccia Pasqualora –
bruschette di pane nero e tartare di alacce cipolla rossa e arance di
Ribera– bruschette di pane russello e spuma di caponata di carciofi e
fiocco di pecorino

Antipasto
Sformatino di broccolo e colata di fonduta di Vastedda Del Belice

Primi piatti
Busiate di tumminia ai carciofi con mollica atturata e scaglie di pecorino Siciliano

Secondo piatto
Alacce alla beccafico in salsa di agrumi e verdure di campo scottate

Frutta
Arance di Ribera al naturale con pistacchi di Bronte

Dolce
Cassatelle fritte

Ma se l'imago...


 Spiegazioni


 Bianco


 Attente


 Tendenza


 Intrecci


Grani


 Tumminia


 Alacce


 Fuso della vecchia tra i fiori


Tempio C tra verde e azzurro

Slow Food Day 2015 / e due...


Ma se l'imago...

Allevatori (Gioacchino e Peppe)

 L'uomo di Ginger (Carmelo)

 Gente

Che team!
(Peppe, Gioacchino, Teresa, Carmelo, Massimo e Marema)

Slow Food Day 2015 / e uno...


Sabato 18 e domenica 19 aprile celebriamo il nostro giorno, dedicato al cibo buono, pulito, giusto e locale, a Campobello di Licata, in occasione della sagra della 'mpanata e dello 'mpurnatu. Saremo presenti con un punto informativo, parleremo con la gente della nostra associazione e cercheremo di fare qualche tessera.


Il fantastico 'mpurnatu